THE COMMUNITY SUGGESTS The Community Suggests is a blog page used to share topics and insights about the latest news available online

Blogs (La Community segnala) Blogs (La Community segnala)

« Back

Acceleratori del settore education technology (Ed-tech startup accelerators)

CONTENUTO

 
 

Di cosa si tratta?

Di solito, gli acceleratori sono programmi calendarizzati che supportano un gruppo selezionato (coorte) di imprese nella fase di avvio (startup). Gli acceleratori forniscono quindi alle neo imprese competenze, contatti e servizi complementari di vario tipo (es. comunicazione, spazi fisici) allo scopo di agevolarne la crescita e il finanziamento.

Nel 2013 hanno avuto grande impulso gli acceleratori per le startup del settore education technology, inteso in senso lato. Alcuni esempi:

  • EdTech accelerator a Londra (http://www.edtechincubator.com/accelerator/), che prevede 2 coorti successive, una part-time e virtuale, rivolta ai docenti innovatori di scuola e università e alle startup dirette da docenti, e l'altra a tempo pieno, rivolta a 10 startup 
  • SocraticLabs a NewYork (http://www.socraticlabs.com/) acceleratore "open source" con comunità e campus
  • Macmillan Digital education (http://www.digital-education.com/), con base a Londra ma attivo sulle startup sudamericane
  • Pearson Catalyst (http://catalyst.pearson.com/) acceleratore virtuale del colosso della formazione Pearson; Edupreneurs è l'acceleratore edtech di Pearson in India
  • The learning Accelerator (http://learningaccelerator.org/), focalizzato sul blended learning negli USA
  • LearnLaunchX (learnlaunchx.com), una sorta di estensione dell'ecosistema educativo di Boston

A volte acceleratori diversi collaborano tra loro:

  • Socratic Labs e Pearson Catalist talvolta sostengono la medesima startup in fasi successive
  • Kaplan EdTech Accelerator in USA (http://www.kaplanedtechaccelerator.com) è implementato da TechStars, a sua volta prestigioso acceleratore del settore tecnologico (http://www.kaplanedtechaccelerator.com)
DA QUANDO  

Il primissimo esempio di acceleratore ed-tech risale al 2006, ma il settore ha iniziato a svilupparsi in modo significativo nel 2012

CHI C'E' DIETRO  

Varie entità promotrici:

  • istituzionali (es. EdTech incubator)
  • grandi aziende del settore educational / media (es. Pearson, Kaplan, Zynga)
  • non-profit finanziate da fondazioni private (es. Bill & Melinda Gates Foundation per The learning Accelerator)
  • partnership "miste" (LearnLaunchX)

 

PERCHE' LA SEGNALO  
  • I modelli di business e di sostenibilità economica sono sempre più cruciali nel settore educational
  • Le startup sono dietro ad alcune delle iniziative più significative del settore educational (es. alcuni MOOCs) 
  • Gli acceleratori per il settore ed-tech nell'ultimo anno e mezzo sono aumentati di molto, anche se è ragionevole aspettarsi un ridimensionamento della "bolla"
LINKOGRAFIA  

https://delicious.com/ada.giannatelli/Ed-tech_startup_accelerator

 

Comments